Sergio Endrigo

Angiolina

Che nome antico ti hann' dato, Angiolia
Sa' di chiesa, d'incenso e di santi, processioi del sud
E invece odori di terra bagnata,
di erba verde appena tagliata,
alga di mare, che arriva morirÓ, alga di mare.

Oh Angoilina, bella Angiolina
Se esiste il cielo, stai sicura: tu ci andrai
Ma Angiolina, Ŕ primavera
Apri la porta, il tuo paradiso Ŕ qui
Oh Angiolina, Angiolina
Apri la porta, il tuo paradiso Ŕ qui!

Quante notti d'estate, Angiolina,
hai pregato per spegnere il fuoco, gelsomino del sud
Per te l'amore rimane un segreto
Non puoi sapere se hai vinto o hai perduto
Onda di mare, che arriva finirÓ, onda di mare.  

Oh Angiolina, dolce Angiolina,
quanto hai vissuto, conti e conti e non lo sai
Oh Angiolina, Ŕ tardi, Ŕ sera
Chiudi la porta, pi¨ nessuno busserÓ
Oh Angiolina, Angiolina 
Chiudi la porta, pi¨ nessuno chiamerÓ
Oh Angiolina, Angiolina
Se esiste il cielo, stai sicura: Tu ci andrai!

Hansis Schlagerseiten