s
Didattica della Biologia

Viventi

Attualmente gli organismi viventisi si classificano in sei regni e in tre domini.

Nel primo dominio vengono classificati i quattro regni degli eucarioti.

  1. regno degli animali rappresentato dalla marmotta.
  2. regno delle piante i cui rappresentanti sono gli abeti, le felci e l'erbetta del prato
  3. regno dei funghi come l'Armillaria mellea, il comune chiodino
  4. regno dei protisti come il Paramecium

Il secondo dominio comprende un solo regno, quello degli eubatteri, come l'Escherichia coli, il maggior rappresentante della nostra flora intestinale.
Sono i più diffusi tra la popolazione umana.
I rapporti con l'uomo possono essere di tipo mutualistico, opportunistico o parrassita come i batteri patogeni.
Sono sfruttati dall'uomo per le biotecnologie.

Il terzo dominio include un ultimo regno, quello degli archebatteri, rappresentati da Archaeoglobus fulgidus un batterio in grado di vivere nelle sorgenti calde sottomarine a temperature molto elevate.

Le classificazioni non sono della natura ma dello scienziato per mettere meglio ordine ai propri studi, quindi sono variabili nel tempo.

Dalla prima classificazione di Aristotele che distingueva i viventi a seconda dell'ambiente in cui vivono: nell'atmosfera, nell'acqua o sulla superficie terrestre, passando da Limneo che ha dato molta importanza alle forme esterne ed interne, oggi con i moderni mezzi di indagine al microcosmo e con la conoscenza del patrimonio genetico cellulare, si è rivoluzionato il modo di clasificare gli organismi in gruppi sempre più piccoli e ben differenziati, anche se apparentemente molto simili per le forme di adattamento, oppure possono sembrare molto differenti per le forme, ma molto simili per la fisiologia ed il patrimonio genetico.

Per chi è affascinato dal mondo animale consiglio la seguente lettura
Perché gli animali ci affascinano?

Collegati al sito delle Scienze e leggi i seguenti articoli:
La botanica di Linneo compie 250 anni
Il volume diffuse il sistema di classificazione usato ancora oggi
L'enigma della Rafflesia:
i botanici classificano finalmente il fiore più grande del mondo
Classificazione genetica degli animali
Il metodo potrebbe venire usato nei musei di scienze naturali

Ma prima di scegliere una qualsiasi classificazione bisogna sapere che abbiamo due tipi di cellule:


Hosted by www.Geocities.ws

1