2005, Anna Masera mi ospita sul web


Pensando alla "Stampa" ed alla felice esperienza del blog che essa ospitava, non posso non ricordare, della stessa testata, la figura di Anna Masera, che nel 2005 pubblicò un mio intervento nel suo spazio web.

Il tutto si legge in questa pagina speciale del Gennaio 2009 che riproduco integralmente.
Il Rimino 157, anno XI Gennaio 2009
09/01/2009
Gratitudine

Nei confronti di Anna Masera e della "Stampa web" ho un debito di gratitudine che nasce nel 2005. Quando nel suo blog, a proposito del tema web-giurisprudenza, pubblica un mio messaggio.
Nel quale racconto una carognata molto grave compiuta nei miei confronti: "Per aver riprodotto nel 2001 nel mio blog, in una rassegna-stampa locale, una notizia apparsa sulla "Stampa" del 21 gennaio dello stesso anno, il mio sito e' stato appena oscurato dal gestore: cosi', casualmente, ho appreso d'essere stato querelato per diffamazione dalla persona a cui si riferiva la notizia".
Non rivelo nessun pericoloso segreto politico se pubblico la mail di risposta di Anna Masera (28.3.2005): "Non mi sembra che lei abbia fatto nulla di grave... ho pubblicato il suo messaggio nel mio forum. Grazie e in bocca al lupo".
Sia questo messaggio sia la pubblicazione del mio testo (piu' articolato di quello che ho riprodotto), mi dettero la forza d'andare avanti nella difesa della mia dignita'.
Il mio primo legale non volle fare azione legale perche' dovevamo andare contro "i templi del Diritto" di via Monte Napoleone a Milano. Dove lavorava quella persona. La quale aveva comunicato al gestore che io ero sottoposto a due indagini giudiziarie, a Roma ed a Rimini dove risiedo.
Il mio secondo avvocato appuro' che contro di me non era in corso nessuna azione giudiziaria ne' a Roma ne' a Rimini, e scrisse al gestore. Il quale non riapri' il mio sito.
Febbraio 2007, la persona che mi aveva accusato falsamente e fatto oscurare il mio sito, e' arrestata per presunti reati finanziari. Poi patteggera' una pena.
Trasmetto al gestore la foto della prima pagina di un giornale locale con la notizia, e nel giro di poche ore il sito e' stato riaperto e riattivato.
Con il che si dimostra che il mio avvocato non era stato preso in nessuna considerazione dall'ufficio legale del gestore...
Bella ed interessante quest'immagine del rispetto del Diritto in un Paese in cui piu' che la norma positiva conta l'informazione spicciola. Ma cosi' va l'Italia, anche dove ci sono "i templi" dello stesso Diritto.

Anno XI, n. 157, Gennaio 2009
Date created: 03.01.2009 - Last Update: 9.11.2011/

"Riministoria" è un sito amatoriale, non un prodotto editoriale. Tutto il materiale in esso contenuto, compreso "il Rimino", è da intendersi quale "copia pro manuscripto". Quindi esso non rientra nella legge 07.03.2001, n. 62, "Nuove norme sull'editoria e sui prodotti editoriali e modifiche alla legge 05.08.1981, n. 416", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 67, 21.03.2001. © Antonio Montanari. [2351, 15.12.2016]. Mail