Il RiminoDiario italiano
Tavola calda
Le novità del giorno.


23.10.2008,

Gaffe
della ministra Gelmini
in Senato
Muta d'accento


Ricordate la celebre romanza del "Rigoletto"? "La donna e' mobile / Qual piuma al vento, / Muta d'accento e di pensiero"...
Orbene oggi, la riverita ministra alla (d)istruzione, Mariastella Gelmini, ha mutato d'accento una parola semplice e nota: "egida". Al Senato l'ha pronunciata "egi'da".

Invece il capo del governo ha mutato pensiero (per inveterata abitudine).
Ieri aveva detto: "Non permettero' occupazioni delle scuole e delle universita'", perche' questa e' una "violenza"...
Oggi smentisce: "Non ho mai detto ne' pensato che servisse mandare la polizia nelle scuole. I titoli dei giornali che ho potuto scorrere sono lontani dalla realta'".

Chiederemo i danni ai titolisti dei giornali. Prima dei poliziotti, con la stessa intenzione di fare piazza pulita, nelle universita' sono gia' da tempo arrivati gli sponsor privati. Non e' necessario attendere una riforma per vederne l'ingresso.

Post scriptum. Il sen. Ignazio Marino in una lettera a "Repubblica" (14 ottobre), ha scritto: "In Italia non si trova nessuno sbocco professionale se non si e' raccomandati o se non si ha il cognome giusto"

[23.10.2008, Anno III, post n. 322(699), by Antonio Montanari 2008]

Riministoria
il Rimino
"Riministoria" e' un sito amatoriale, non un prodotto editoriale.
Tutto il materiale in esso contenuto, compreso "il Rimino", e' da intendersi quale "copia pro manuscripto".
Quindi esso non rientra nella legge 7.3.2001, n. 62, "Nuove norme sull'editoria e sui prodotti editoriali e modifiche alla legge 5 agosto 1981, n. 416", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2001.
Antonio Montanari, 47900 Rimini, via Emilia 23 (Celle), tel. 0541.740173//2018