Il RiminoDiario italiano
Tavola calda
Le novità del giorno.


18.10.2008,

Guzzanti in FI:
"minacciato"
Comicita' e no


"Non e' colpa mia se Berlusconi mi ha citato nel discorso di insediamento. Segno che un comico puo' diventare presidente del Consiglio. E viceversa". Le parole di Maurizio Crozza rimandano all'eterno dilemma esistenziale: come fare a distinguere la comicita'?
Come separare il Nerone di Ettore Petrolini dalla sua fonte storica? Questa volta il ricordo del passato e' superato dall'immediatezza del presente. Siamo noi a confonderci, chiedendoci se la macchietta sia il comico o viceversa.

Paolo Guzzanti ha rivelato che "qualcuno molto in alto aveva deciso in Forza Italia" di massacrarlo e dargli il "colpo di grazia".
Gli ho mandato un messaggio, a cui ha pubblicamente risposto.
Gli ho spiegato una questioncella privata: avevo parlato di lui in un post ("Mal di stomaco"). Il post era stato segnalato in home, poi il giorno dopo tolto dall'elenco.
Mi ha risposto Guzzanti: "Provo sempre piu' nausea".

E' un po' come la storia comica di Crozza: il politico imita il comico. Qui, con Guzzanti, il governativo dice quello che dovrebbe dire un oppositore.

Morale della favola. La comicita' e' in se stessa  essenzialmente tragica. Di che cosa si potrebbe ridere spensieratamente?


[18.10.2008, Anno III, post n. 317 (694), by Antonio Montanari 2008]

Riministoria
il Rimino
"Riministoria" e' un sito amatoriale, non un prodotto editoriale.
Tutto il materiale in esso contenuto, compreso "il Rimino", e' da intendersi quale "copia pro manuscripto".
Quindi esso non rientra nella legge 7.3.2001, n. 62, "Nuove norme sull'editoria e sui prodotti editoriali e modifiche alla legge 5 agosto 1981, n. 416", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2001.
Antonio Montanari, 47900 Rimini, via Emilia 23 (Celle), tel. 0541.740173//2018