PAMELA PAU

SuperStaR_BIOGRAFIA

FANZONE

GALLERIA

DISCOGRAFIA

L  I  N  K

CONTATTI

 HOME

 

M P 3

VIDEO

PamelaPau.com

 

                                                                  

 

 

   PPamela Pau nasce a Brooklyn (New York) il 16 aprile 1985 dove vive per tre anni per poi trasferirsi a Fort Lauderdale (Florida) fino al 1991. L’ascolto della musica americana influisce molto nella sua formazione musicale.
Dal 1991 si è trasferita in Italia con la sua famiglia e vive a Roma, dove alimenta il suo amore per il canto studiandone accuratamente la tecnica con l’aiuto delle sue insegnanti di canto, dapprima con Valeria Nicoletta (cantante del gruppo etnico Paideja che partecipò al festival di Sanremo nel 1994)e poi con la nota cantante Fiammetta.
Dall’età di 7 anni partecipa a vari concorsi e a 14 anni inizia ad esibirsi dal vivo in vari club e piazze d’Italia cantando come voce leader in un gruppo di giovani musicisti.
Partecipa a concorsi nazionali, qualificandosi sempre alle finali e vincendone alcuni, quali Festival di San Marino, SanremoLab - Accademia di Sanremo, Voci Domani, Fantastica, Star Sprint, Cantando Cantando, Operazione Successo, ecc… e come ospite a importanti manifestazioni come La Befana del Poliziotto, Associazione Peter Pan, Associazione Amici della Zizzi, Comunità Shalom, Il cavallino d’oro, L’olivo d’oro, Maratona Telethon 2005, Tributo a Lucio Battisti, Estate Cerite (presentata da Pippo Baudo).
Nel 2001 esce in tutta Italia il suo primo singolo dal titolo “Dal Nero all’Azzurro”, scritto e prodotto dal cantautore Bungaro, arrangiato da Aidan Zammit e edito dalla Rossodisera Records di Renato Venturiero con distribuzione EMI Music.
Nello stesso anno si presenta per la prima volta alle selezioni del Festival di Sanremo con il brano “Così Felici” (scritto da Max Calò autore e collaboratore di grandi nomi del panorama musicale italiano e internazionale come Linda, Al Jarreau, Youssun’ Dour e Baby Face) arrivando in semifinale.
Nel 2002 partecipa alle selezioni di Destinazione Sanremo per Sanremo Giovani 2003 qualificandosi nel gruppo dei 48 prescelti per l’audizione finale negli studi Rai di Via Asiago.
Nel Dicembre del 2002 partecipa all’ottava edizione del Bengio Festival presentato da Dario Salvatori con la direzione artistica di Popi Fabrizio, classificandosi al 3° posto e ricevendo il premio come miglior look; in questa occasione, canta in duetto con Aleandro Baldi (“Non Amarmi”), accompagnata da un’orchestra di 33 elementi.
All’inizio del 2003 nasce una collaborazione con David Marchetti (autore di “Doppiamente Fragili”, canzone vincitrice di “Sanremo Giovani 2002”) che scrive per lei il brano “Brivido Infinito”, arrangiato dal Maestro Adelmo Musso.
Nel Giugno del 2003, per la durata di un anno, lavora ad un progetto discografico prodotto da Emiliano Caponi e Giancarlo Capo per le edizioni musicali Ciliegia Bianca SAS, del quale il primo pezzo dal titolo “Oggi che ho 20’anni” è stato presentato in anteprima il 5 Luglio 2003 a Civitavecchia nell’ ambito dell’evento “I Tim Tour 2003”.
Nel 2004 partecipa alle semifinali del Festival di San Marino – I Tim Tour presentando il nuovo pezzo "L'amica mia di sempre", un inno vero e proprio alla radio.
Ritenta l'avventura del grande palco dell'I-Tim Tour 2004 e vince la tappa del 4 Luglio a Civitavecchia passando direttamente in finale in Piazza Duomo a Milano il 10 settembre.
L’inizio del nuovo anno 2005 vede una proficua collaborazione con il Cantautore Andrè (Festival di Sanremo 2004) dalla quale nasce “Paradise” , il primo singolo R&B scritto, musicato e arrangiato dall’Artista per Pamela e, che per tutto il mese di Luglio si piazza in 1ª posizione nella classifica degli ascoltatori di molte radio regionali tra cui Tele Radio Stereo. In seguito il brano viene scritto anche nella versione inglese dal vocalist Clive Riche.
Nel mese di Ottobre realizza lo spot radiofonico e televisivo del “FIABA: Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche” insieme all’artista Andrè e al gruppo Gazosa.
Nel Gennaio 2006 esce una Compilation negli Stati Uniti dal titolo “THE FAMILY ALBUM” contenente, ben 5 brani inediti di Pamela, tra cui il duetto “Can I”, scritto e interpretato da Andrè e da Pamela. L’album è stato presentato in anteprima con un concerto live al Club Abyss nel New Jersey, insieme ai rapper americani G-Clef, D-Nice e Raffael D.L.
A settembre 2006 prende parte alla Iª edizione del Solarolo Song Festival, ideato e diretto artisticamente da Fabrizio Pausini, che vede la partecipazione di grandi nomi del panorama musicale italiano quali Pape Gurioli, Fio Zanotti, Vince Tempera, Gianna Bigazzi, Franco Fasano, Marco Falagiani, Loredana Bertè, Gatto Panceri in qualità di ospiti e giurati e in quell’occasione Pamela si classifica, con grandissima soddisfazione, al terzo posto della categoria inediti con il brano "Macchia d’amore".
Ad ottobre, dopo aver superato numerose selezioni, è in finale, con il brano inedito “Astratto”, al prestigioso Premio Mia Martini Giovani – Nuove Proposte per l’Europa 2006 (direzione artistica di Franco Fasano) a Bagnara Calabra. Nel mese di novembre partecipa alla terza edizione del MarcaFestival, a Monastier di Treviso, dove vince sempre con “Astratto”, il primo posto della categoria inediti.
Il 19 Dicembre è allo storico PIPER CLUB di Roma per la manifestazione,"The Hilfiger Session"; una jam session con otto artisti che hanno dato vita ad una notte di funk, jazz ed improvvisazioni melodiche accompagnata da grandi musicisti: Claudio Zitti al piano, Michele Lazzarini al sax, Adriano Pratesi Martino alle chitarre, Francesco Puglisi al basso e Maurizio dei Lazzaretti alla batteria. A Giugno 2007 viene scelta dalla nota etichetta Carosello Records per girare la telepromozione di “Cornetto Free Music Audition” e per l’occasione si esibisce nel programma musicale di Rai 2 “CD LIVE” condotto da Alvin. A Luglio collabora in featuring con il rapper Brasca per il rmx del singolo “Sono così”, in uscita a Settembre ‘07.
Il 2 Agosto, a Loano, trionfa alla Finale del Festival Degli Interpreti, vincendo ben 3 premi quali: 1° Premio Categoria Autori, Premio della Critica “Davide della Carità” e Premio Testimonial “Franco Fasano”
.



 

Hosted by www.Geocities.ws

1