Tombraider85.cjb.net Powered by maz85.cjb.net  

La storia
Lara con in mano lo Scion

Nata in Inghilterra, Lara è la figlia di Henshingly Croft, un ricco industriale. Fin dalla nascita, il suo destino è di diventare una rappresentante dell’alta società mondiale. All’età di 11 anni, viene mandata alla Sor Bon di Parigi per ricevere un’adeguata educazione.Prima del suo ritorno, la vivace ragazzina scopre in sé una grande passione per le scalate e il free climbing. Durante il suo ultimo anno di scuola, la classe di Lara fa una gita in Tibet. Questo viaggio cambierà la vita della nostra eroina. Dopo una settimana passata a sciare, i ragazzi si apprestano a tornare a casa, ma mentre l’aereo vola in una fitta nebbia passa attraverso uno stormo di uccelli e l’impatto rompe il vetro della cabina facendo perdere il controllo del mezzo al pilota. Un picco montano trancia di netto un’ala dell’aereo che si schianta a terra. Lara si sveglia 45 minuti dopo l’incidente. Tutti gli altri passeggeri sono morti. Per paura di una valanga, prende tutto ciò che può e si allontana dal relitto pochi secondi prima che l’aereo venga sommerso da una massa di neve. Vaga per una settimana tra i monti, finché raggiunge il villaggio di Tokakebiry nel Nepal. Lì viene guarita dal dottor Laing, un missionario americano che presta servizio in quel villaggio. Tornata in Inghilterra Lara non si sente più a suo agio tra le feste mondane dell’alta società londinese. La ragazza sente la mancanza dell’avventura che aveva sperimentato. Nel 1993 viene informata dell’esistenza di un enorme tesoro nascosto da un suo avo. Dopo una lunga ricerca, Lara trova il tesoro di Sir Gabriel Croft e così si sistema economicamente per il resto della sua vita. Oggi Lara vive nella sua casa nel Surrey, ma occasionalmente viene vista nella residenza estiva sull’isola di San Bridget.

Per sapere altro TB.com

Hosted by www.Geocities.ws

1